[Video] - Come fare benzina all’automatico

come fare benzina al distributore automatico

Il distributore automatico di benzina può creare qualche problema a chi si rifornisce. Ecco la procedura.

Per risparmiare qualche centesimo c’è la possibilità di rifornirsi al distributore automatico di carburante, evitando così l’intervento del gestore. Innanzitutto vi sono alcuni stazioni di servizio che offrono tale servizio anche in presenza del gestore, mentre altre lo offrono soltanto nel caso in cui il gestore non sia presente, come ad esempio alla notte.

Nel primo caso è possibile servirsi alla pompa e poi pagare direttamente al gestore l’importo dovuto, mentre nel secondo caso prima di rifornirsi alla pompa è necessario pagare anticipatamente alla colonnina posta solitamente nei pressi delle pompe di distribuzione carburante, selezionando quindi l’importo e il numero della pompa a cui ci si è fermati.

Ci soffermiamo su questo secondo caso, anche se alcune operazioni valgono anche nel momento in cui il gestore è presente.

  1. Fermarsi davanti alla pompa prescelta possibilmente col serbatoio dalla parte del distributore, osservando con attenzione il numero indicato solitamente sopra la pompa stessa
  2. Andare verso la colonnina per il pagamento automatico e inserire il denaro contante oppure una carta (bancomat e carta di credito), facendo attenzione al verso di inserimento
  3. In caso di card è richiesto il pin, che va digitato sul tastierino numerico e confermato con il tasto verde
  4. Confermare l’importo nel caso in cui si abbiano inseriti i contanti oppure nel caso in cui è data la possibilità di scelta con la card
  5. Digitare il numero della pompa a cui si è arrivati con l’auto (questa operazione è importantissima perchè viene abilitata soltanto la pompa indicata)
  6. Richiedere l’emissione scontrino
  7. Servirsi alla pompa facendo attenzione ad inserire il giusto carburante (benzina o diesel). La pompa arresterà automaticamente l’erogazione una volta raggiunto l’importo preselezionato
  8. Al termine riporre la pompa e chiudere il proprio sebatoio
  9. Tornare alla colonnina del pagamento automatico per ritirare lo scontrino.

Lo scontrino è importantissimo perchè in caso di problemi è l’unico documento in grado di avere valenza giuridica e quindi è bene ritirarlo sempre.

Una nota importante è che da quando si preme il tasto della pompa prescelta, ci sono 6 minuti di tempo per erogare il carburante. Trascorso un tempo superiore il distributore si blocca e si perde il denaro immesso.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Booster Motorcycle Products Giacca Booster Basano Urban
125.9 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Safety 1st Seggiolino Auto Manga Gruppo 2/3 Red Passion
16 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Befix SP Dama Red
50 €
Compra ora

Loading...