Notizie.it logo

[Video] - Quando pagare il bollo auto

Come si paga il bollo auto

Quando e come pagare il bollo auto

Il bollo auto è una tassa sul possesso del veicolo quindi va pagata sempre, anche se la macchina è ferma da un anno.

Bisogna fare attenzione a pagarla a scadenza perchè, altrimenti, si incorre in sanzioni e interessi di mora.

Il bollo auto si calcola in base alla potenza della vettura (espressa in kilowatt) e al suo impatto sull’ambiente. Tutte queste informazioni si trovano sul libretto de circolazione della macchina.

Questa tassa va pagata entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di scadenza del bollo precedente.

Generalmente, ogni Regione varia la scadenza del bollo quindi è bene fare una verifica prima di pagare.

Se si va sul sito di Aci e si inseriscono i dati della propria autovettura, si hanno tutte le informazioni che servono per calcolare l’importo del bollo.

Su internet ci sono alcuni utili strumenti di calcolo del bollo. Il servizio gratuito dell’Agenzia delle entrate offre la possibilità di calcolare il bollo sulla base dei kilowatt o dei cavalli fiscali della vettura.

Si può calcolare in base alla targa e si può verificare i pagamenti effettuati.

Il calcolo del bollo in base alla targa è molto utile in caso di pagamento oltre il termine di scadenza. Questo perché indica anche l’importo di sanzioni e interessi che devi versare.

Alcune Regioni dispongono di calcolatori che danno anche informazioni relative ai pagamenti effettuati o alla possibilità di pagare online il bollo. Sul sito dell’Aci, è possibile calcolare il bollo partendo dalla targa del veicolo. Il sito dà anche la possibilità di pagare il bollo online, ma solo per alcune Regioni.

Dove si paga

Il bollo auto può essere pagato in tabaccheria, negli uffici Aci, nelle agenzie di pratiche auto e in alcune banche In Posta, nella maggior parte dei casi, devi compilare un bollettino in cui va indicato il numero di conto corrente postale della Regione.

© Riproduzione riservata
Leggi anche

Loading...